Odessa

2020 (date TBD)
Odessa

Michael Reva / Ivan Liptuga / Daniel Salem / Natalia Golovchenko / Dmitry Sikorsky / Brandon Archibald / The Odessa Review / Savveliy Libkin / 4city / Janna Kiseleva / Slow Piggy / Zelda Bar

report

Affacciata sulle rive del Mar Nero, Odessa è una città dotata di un fascino unico e di una scena emergente economica e culturale.
Il porto più importante della costa del Mar Nero è famoso soprattutto per i suoi monumenti e le sue spiagge, ma è una meta che il turismo internazionale deve ancora scoprire pienamente. Come ogni città di mare, Odessa è un incrocio di culture, che hanno plasmato la città fin dalla sua nascita. Ne sono testimonianza i due parchi, greco e turco, costruiti uno di fianco all’altro e divisi dalla celebre scalinata Potëmkin. Più mediterranea che russa, tra le sue strade si succedono architetture rinascimentali, neoclassiche e Liberty, in un fiorire di influenze di stile francese e italiano. Caratterizzata da un grande fascino e da una scena culturale ed economica in crescita, oggi Odessa è popolata da una vibrante scena di giovani imprenditori, architetti, urban planner, designer e creativi che guardano all’Europa come ispirazione e incarnano una voglia radicale di superare l’inerzia delle generazioni precedenti. I suo contrasti e le sue trasformazioni talvolta contraddittorie sono uno degli ingredienti principali del suo richiamo per gli esploratori urbani: dagli studi creativi in ex-aree militari a nuovi alberghi di design e ville di lusso affacciate sul mare, dagli studi di giovani designer ai fablab dall’aspirazione internazionale, a cui fanno da contorno i nuovi bar e ristoranti alla moda del centro della città.

potrebbero interessarti

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.